• Libri

    “Lettere”, Charlotte, Emily e Anne Brontë

    Sei vite solitarie e sfortunate nelle selvagge brughiere dello Yorkshire; sei esistenze talentuose terminate precocemente. Maria, Elizabeth, Branwell, Charlotte, Emily ed Anne Brontë, ovvero i fratelli più celebri nel mondo della letteratura, vissero presso Haworth, dove il padre, il reverendo Patrick Brontë, si era stabilito assieme alla moglie Maria Branwell. I sei figli del reverendo, rimasti presto orfani della madre, inseguono un destino altrettanto triste: moriranno di tisi e conosceranno una vita di grandi sofferenze, i cui frutti tuttavia sono un pugno di libri che consegnano loro un posto di diritto nel mondo della letteratura. Questa raccolta di “Lettere” curata da Barbara Lanati per i tipi della SE ci aiuta a…