• Cinema

    “Half Nelson”: Ryan Gosling professore in piena auto-distruzione

    Nel 2006, molto prima che Ryan Gosling divenisse una star acclamata dalla critica, ricercata dai cineasti e sbavata dalle spettatrici (tra cui mi includo anche io, inutile nasconderlo ), al solito “Sundance Film Festival” venne presentato “Half Nelson”, pellicola drammatica, diretta da Ryan Fleck, con protagonista Gosling nei panni di un giovane insegnante dipendente dalle droghe. Ho recuperato questo film pochi giorni fa, e non ho potuto che associarlo a “Detachment”, pellicola più recente diretta da Tony Kaye che condivide con “Half Nelson” diverse caratteristiche; essenzialmente, il protagonista carismatico che si fa carico dell’intero film (qui Gosling, lì Brody), la lotta tra l’idealismo del giovane insegnante e il cinismo che…