• Cinema

    “NEDS”, la violenza giovanile secondo Peter Mullan

    “NEDS” inizia a Glasgow, Scozia, 1972. John McGill è un ragazzino modello, brillante e amante dello studio. La sua aspirazione è ottenere la migliore istruzione possibile e proseguire gli studi sino all’università. Tra le righe, si intuisce in ciò l’ambizione a fare carriera liberandosi del pesante fardello famigliare – fratello maggiore teppista, padre debole e alcolizzato, madre vittima silente degli abusi del marito. Quello di John non è lo studio vivace e febbrile di chi è curioso del mondo; quello di John è lo studio rabbioso di chi deve sempre dimostrare di essere altro da quello che viene socialmente ritenuto, di chi cerca uno strumento per fuggire da una realtà…