• Libri

    “Claudine a scuola”, di Colette (1900)

    Nell’anno 1900 viene dato alle stampe “Claudine à l’école”, sotto la firma di un fantomatico Willy. È l’inizio della carriera letteraria di Sidonie-Gabrielle Colette, scrittrice che dovrà la propria fortuna ad un’arte che fa il paio con una vita intensa e piena di esperienze, spesso scandalose. Colette aveva scritto questo romanzo ad appena 22 anni. Sposata ad un uomo più grande di lei, Henry Gauthier-Villars, scrittore che pubblicava sotto pseudonimo opere che spesso non aveva composto nemmeno di proprio pugno, Colette deve attendere cinque anni prima che il suo libro sia finalmente stampato, anche se, come si può immaginare, il suo nome nella prima edizione non comparve: “Willy” è uno…