Skip to content →

Preve

La mia estate è stata segnata da un libro. “Una nuova storia alternativa della filosofia: il cammino ontologico-sociale della filosofia”.

Poche balle, la recensione non la faccio perché non ne sono capace. Mi diverto a ipotizzare quanto tempo l’ultima fatica di Costanzo Preve, scomparso nel 2013, impiegherà a sedimentare nella mia testa calda. Credo di non aver mai dedicato tanta pervicacia ad un libro.

Pensavo a Fusaro, leggendolo. Pensavo che mi interessa Preve, non Fusaro.
Pensavo che avrei voluto e dovuto leggerlo prima.

Ora sono pronta. Per ricominciarlo.

 

 

 

 

Post che potrebbero interessarti

Published in Da provare almeno una volta nella vita Libri

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *