Libri,  Riflessioni personali

… piccole recensioni di libri…

Spulciando tra i miei vecchi quaderni, ne ho trovati un paio con delle recensioni di libri letti molti anni fa. Ho pensato di usarne alcune per iniziare una sezione del blog che avevo in progetto già da diverso tempo ma che ho spesso rimandato. Da oggi, dunque, c’è anche una sezione di “Mini-recensioni” dedicate ai libri. La potete trovare nel menù superiore del sito o, accedendo da questa pagina, direttamente qui.

C’è un’altra cosa che avrei voluto fare, nei mesi scorsi, e non ho ancora fatto. Mi sarebbe piaciuto ricordare due personaggi la cui arte ha significato molto per me, ovvero la meravigliosa attrice giapponese Setsuko Hara e il grande regista francese Jacques Rivette, scomparsi di recente. A loro si aggiunge, da pochi giorni, anche Harper Lee, l’autrice di To Kill a Mockingbird, meglio conosciuto in Italia come “Il buio oltre la siepe”. Un romanzo straordinario che ha ancora molto da dire.

Ecco, mi sarebbe piaciuto dedicare una retrospettiva, o una recensione, a questi personaggi. Forse un giorno lo farò, o forse no, ma di certo continuerò a portarli con me nei miei giri in metrò.

 

P.S. L’immagine di copertina è “Natura morta con romanzi francesi e una rosa”, del 1887, di Vincent Van Gogh.

 

Specialista in Nullafacenza e critica ai Massimi Sistemi Inesistenti, maestra di Gattopardismo italiano nonché Essere in cui Accidia ed Ignavia si concentrano con rara perfezione e comunione, Asaka scrive mentre il dottor R, tra un amaretto al pistacchio e una caramella alla liquirizia, arrotonda lo stipendio come centralinista del 15** e tormenta il proprio cuscino (il quale ne è certamente contrariato).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *