Riflessioni personali

Pausa

Penso che non aggiornerò questo blog per un po’.

Mi manca il tempo di riflettere e scrivere come vorrei, ed inoltre in questo periodo lotto un po’ con le parole e con la concentrazione; pertanto preferisco non scrivere piuttosto che scrivere peggio del solito ed in maniera superficiale. Mi sento un po’ come Kiki nel prefinale del film.

Non dimenticatemi nemmeno questa volta, eh?  😉

 

 

 

Specialista in Nullafacenza e critica ai Massimi Sistemi Inesistenti, maestra di Gattopardismo italiano nonché Essere in cui Accidia ed Ignavia si concentrano con rara perfezione e comunione, Asaka scrive mentre il dottor R, tra un amaretto al pistacchio e una caramella alla liquirizia, arrotonda lo stipendio come centralinista del 15** e tormenta il proprio cuscino (il quale ne è certamente contrariato).

6 commenti

  • Alice

    Mi capitano dei momenti che penso: non mi verrà più niente da dire. Poi passa qualche giorno e qualcosa da dire la trovo sempre.
    1. non è possibile per te scrivere peggio del solito, solo perché di solito scrivi benissimo (sì, sono ripetitiva, credo di avertelo già detto)
    2. non sparire, per favore
    3. in ogni caso ti aspetto qui
    ciao

    • Asaka

      Alice…
      1. grazie, sei troppo buona ♥ Ma credimi se ti dico che litigo con le parole come fossero mattoni volanti!
      2. sparire… dolce sogno…
      3. fai bene XDD Il tempo che i miei 5 diavoletti riprendono a tediarmi e poi torno a sfogarmi su questi lidi!

      Grazie Alice…

  • CONNIEBOO

    Vorrà dire che allora scriverai per me, Oblomovona mia cara… Il 16 ti faccio sapere cosa verrà fuori dal cappello a cilindro. Magari la tua geniale creatività potrà darmi una dritta…

    • Asaka

      Certo, magari qualche altro collegamento inaudito come quello di febbraio tra Bloch e la Morante… Sicura di voler rischiare? 😉
      Fammi sapere, comunque.

      PS: Oblomovna, per favore… scusa ma mi piace essere precisa XDDD

  • JulesJT

    Ti “conosco” da poco tempo e seguo il tuo blog sporadicamente ma sarebbe un’ipocrisia enoooorme se dicessi che non apprezzo l’abilità con la quale riporti i tuoi pensieri sotto forma scritta.
    A presto, Asakucciaaaa! ^__^

    • Asaka

      Mai quanto io ammiri la tua velocità e precisione nel subbing… come diavolo fai a non sbagliare con i ritmi di traduzione che tieni?
      Ti invidio. Sto preparando una bambolina voodoo, sappilo… 😛

      Grazie d’esser passato 😉

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *