• Libri,  Musica,  Riflessioni personali

    M

      «Viandante» chiamatemi di nome – Pioggerella d’inverno. (Bashō Matsuo)     http://www.youtube.com/watch?v=3YgwTxRjk4g   P.S. Il brano che volevo inserire era “M”, di Bobo Stenson Trio. Non sono riuscita a trovarlo, ma se volete, cercate l’album “Cantando”, e potrete ascoltarlo. Ne vale la pena, ed io lo trovo bellissimo.   Credits immagine: http://www.astrofoto.org/    

  • Musica

    Polly Jean

    Era il Natale del 1998, e costrinsi mio fratello a regalarmi “Is This Desire?”, il quarto album di PJ Harvey. Non sto qui ad enumerare le tecniche di persuasione con cui obbligai quel poveraccio a metter mano al portafoglio per comprarmi il disco. Vi racconto piuttosto dell’ascolto fortuito e inaspettato in una radio commerciale del singolo “A Perfect Day Elise”, e del fatto che da quel momento non ho mai smesso di ascoltare questa artista. Questi artisti, anzi. PJ Harvey dovrebbe essere il nome di una band composta dalla leader Polly Jean Harvey e da altri due musicisti; di fatto, la formazione iniziale è cambiata, si è smembrata, e il…

  • Musica,  Riflessioni personali

    Christmas Time

    Miei cari, sto avendo qualche piccolo alterco con WordPress, e questo spiega perché abbiate avuto l’impressione d’aver sbagliato casa. È una sistemazione provvisoria, portate pazienza ♥ Frattanto si avvicina il Natale…quindi è d’obbligo che ascoltiate almeno 10 volte al giorno questa canzone che rende tutti più buoni.   Lo so, l’ho citata una miriade di volte…ma ne sono innamorata, che ci posso fare!

  • Cinema,  Musica

    “My favorite Things”

    C’è una musica che torna ripetutamente nella mia testa e mi accompagna sin da quando ero piccola. All’epoca avevo un debole per il film “The Sound of Music”, conosciuto in Italia come “Tutti insieme appassionatamente”. Julie Andrews vi interpretava una giovane novizia incaricata di fare da governante ai sette figli del vedovo capitano Von Trapp nell’Austria appena aggredita dalla Germania. Uno dei musical più famosi della storia del cinema, la cui canzone di punta era “My favorite Things”, brano composto da Richard Rodgers e Oscar Hammerstein II per la versione teatrale del musical. “My favorite Things” è appunto la musica che mi accompagna dall’infanzia. Rifatta e reinterpretata in ogni modo,…

  • Musica,  Riflessioni personali

    Io, la mia città e PJ Harvey

    Poche cose al mondo hanno il potere di calmarmi quanto le passeggiate solitarie nella mia città, che è povera, degradata e triste, ma è pur sempre la mia città, intrisa di ricordi e del vissuto mio e dei miei cari. Conosco ogni sua strada e ogni muro. Se non li percorro per troppo tempo, iniziano a mancarmi. Insomma, le voglio bene, anche se parlarne male è tra i miei hobby preferiti. Mi capita spesso di vedere ragazzi che si isolano totalmente con le cuffie, e che portano la loro musica in ogni luogo in cui vadano. Io invece, quando cammino per la mia città, non ho bisogno di alcun apparecchio,…